Non riesci a dormire per il caldo? Metti la lavanda sul cuscino

 

 

 

 

 

 

 

Le alte temperature vi impediscono di addormentarvi con facilità e di riposare con continuità? Se non volete rischiare di trascorrere le notti in bianco, provate con questo trucchetto.

Metti la lavanda sul cuscino

Per accorciare i tempi dell’addormentamento e garantirci un buon riposo notturno profumate i lati del cuscino con qualche goccia di olio essenziale di lavanda, che aiuta a creare in camera da letto un ambiente favorevole al relax e dunque una buona dormita.

Che effetto ha la lavanda?

La lavanda sprigiona un forte odore che è in grado di conciliare il sonno. Tuttavia, se non avete a disposizione l’olio essenziale o preferite lasciare la profumazione dell’ambiente neutra, per migliorare la qualità del riposo potreste anche bervi una tisana a base di questa pianta.

Come si prepara?

Bisogna acquistare le sommità fiorite di lavanda, molto profumate e disponibili in erboristeria, e usarne un cucchiaio per ogni tazza di acqua calda. Per ottenere un effetto “ninna-nanna”, bisognerebbe bere questa tisana almeno tre volte al giorno, tra i pasti principali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.