VACCINI, FREDIANI (M5S): “ALLONTANAMENTO SCOLASTICO BIMBI NON VACCINATI, NESSUNA CHIAREZZA. ANCORA SUPERFICIALITA’ SU UN TEMA DELICATO”

Al 10 marzo, data ultima per l’adempimento degli obblighi vaccinali, quale soggetto e con quali modalità dovrà allontanare i bambini non vaccinati dalle scuole del Piemonte? Sarà responsabilità della Regione, delle forze dell’ordine, degli operatori scolastici o di altre istituzioni? Al momento non è dato saperlo.

Non è infatti prevista alcuna procedura. L’ha ammesso la Giunta, in una risposta congiunta tra assessorati alla Sanità ed all’Istruzione, ad una nostra interrogazione presentata in Consiglio regionale. In futuro se ne discuterà nel coordinamento delle Regioni, e con i ministeri competenti, ma ad oggi non vi è nulla di certo e definitivo. Proprio l’assessore regionale alla Sanità Saitta ricopre il ruolo di presidente della Commissione salute nella Conferenza Stato Regioni, a lui chiediamo un intervento immediato.

E’ preoccupante la superficialità con cui Governo e Regione stanno trattando questa vicenda. Non solo è stato creato un caos senza precedenti tra le famiglie piemontesi e gli operatori scolastici. Ora si aggiunge anche la massima incertezza su come far rispettare un provvedimento pasticciato voluto dal Partito Democratico.

Non ci resta che auspicare scelte di buonsenso da parte di Regioni e Ministeri, quel buonsenso mancato fino ad ora. Si tratta infatti di un compito estremamente delicato per il quale si dovrà procedere con massima cautela al fine di evitare ripercussioni negative sulla psiche dei bambini.

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *