Sette giorni in Consiglio

08/07/2008 Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte – LASCARIS ESTERNO

Il Consiglio regionale – con orario dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 – è convocato martedì 21 novembre per esaminare la proposta di deliberazione 260 “Documento di economia e finanza regionale (DEFR) 2018-2020”. Oltre al sindacato ispettivo (alle 9.30) e al question time (alle 14), all’ordine del giorno anche il disegno di legge, sulla “Infrastruttura regionale per l’informazione geografica” e due proposte di legge su nomadismo e abusivismo.

 Tra le proposte di deliberazione inserite nell’ordine del giorno, il Regolamento edilizio tipo (recepimento dell’intesa tra Governo, Regioni e Comuni) e la partecipazione della Regione come socio fondatore al Centro eventi maggiore di Verbania. A seguire numerosi atti d’indirizzo, a partire da una mozione per il potenziamento dei servizi psichiatrici per l’adolescenza.

Le sedute delle Commissioni permanenti iniziano lunedì 20 con l’informative dell’assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, sulle iniziative regionali relative al Piano nazionale delle cronicità e sull’assistenza pediatrica regionale, alle 10, in quarta Commissione, presidente Domenico Ravetti. Nel pomeriggio, alle 14.30, la prima, presidente Vittorio Barazzotto, si riunisce in congiunta con la terza, presidente Raffaele Gallo, per l’audizione delle OO.SS. sulla situazione occupazionale alla Sit Piemonte Srl. La Commissione Bilancio prosegue poi, alle 15.30, in sede legislativa per l’esame di due proposte di legge sulla informazione e comunicazione istituzionale. Il pomeriggio si chiude con l’ordinaria delle 16, sempre della prima, per il parere finanziario sul testo unificato per la prevenzione e il contrasto del bullismo e del cyberbullismo e per l’esame di due disegni di legge concernenti altrettante fusioni di Comuni nel Vercellese e nell’Alessandrino.

Mercoledì altra riunione della terza, il pomeriggio alle 14.30, per proseguire l’esame dei provvedimenti sull’attività venatoria ai quali verrà dedicata anche una seduta giovedì 23 alle 15.

Lo spazio del mercoledì mattina, alle 9.30, verrà riservato alla seconda, presidente Nadia Conticelli, per l’esame della proposta di deliberazione sul Piano regionale della mobilità e dei trasporti. Infine alle 13, si terranno le consultazioni sul disegno di legge 275 “Disposizioni coordinate sulla cultura” da parte della Commissione Cultura, presidente Daniele Valle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *