Precisazioni sul programma di Protocollo comunale di Alessandria

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Direttore della Direzione Comunale Affari Generali, Politiche Educative, Culturali e Sociali di Alessandria fornisce alcune precisazioni in merito a quanto contenuto in un recente articolo di giornale on-line circa la titolarità di chi è abilitato a leggere e visionare in anticipo tutta la corrispondenza pervenuta o spedita dal Comune di Alessandria.

Questo è il testo della nota di precisazione.

Il programma di protocollo informatico e gestione documentale adottato dal Comune di Alessandria risponde ai requisiti tecnici e normativi definiti nell’Agenda Digitale Italiana, assicurando tracciabilità e trasparenza sulle attività svolte.

La profilazione degli Utenti, che avviene attraverso l’assegnazione degli adeguati Ruoli applicativi per lo svolgimento delle rispettive funzioni, permette di personalizzare e adeguare per ogni dipendente le condizioni di accesso, di visualizzazione e di attività sul suddetto programma con le abilitazioni e le limitazioni previste dalla struttura organizzativa dell’Ente e concordate con ciascuna Direzione.

In particolare, il ruolo di Amministratore del programma è riservato a pochi utenti, e in particolare al Direttore della Direzione Affari generali, politiche educative, culturali e sociali, attualmente dr.ssa Rosella Legnazzi (incaricata con Decreto sindacale n. 34 del 12 ottobre 2015 della responsabilità del servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali e degli archivi, nonché della conservazione del registro giornaliero di protocollo), al funzionario responsabile del Servizio Protocollo e Spedizioni, ai tecnici del Servizio Informatico e al Consorzio per il Sistema Informativo del Piemonte che si occupa, per convenzione con l’Ente, della struttura informatica.

Pertanto non corrisponde al vero l’affermazione contenuta in un recente articolo di giornale on-line, secondo cui un Dirigente dell’Ente avrebbe richiesto e ottenuto dal Dirigente responsabile del protocollo l’abilitazione a leggere e visionare in anticipo tutta la corrispondenza pervenuta o spedita dal Comune di Alessandria.

 

Il Direttore

Dr.ssa Rosella Legnazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.