IL 28 E IL 30 SETTEMBRE 2017 LA CGIL PER LA LIBERTÀ DONNE

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì prossimo, 28 settembre, in occasione della Giornata mondiale per il diritto all’aborto sicuro e legale, la Cgil da sempre impegnata a favore dell’autodeterminazione delle donne e promotrice di numerose iniziative, per tutelare concretamente la corretta applicazione della legge 194, si mobilita in tutti i territori.

In Alessandria la CGIL ADERISCE all’appuntamento “E’ VIOLENZA SE NON C’È LIBERTA’ DI SCELTA” organizzato da “NON UNA DI MENO ALESSANDRIA ” che si terrà GIOVEDI 28 SETTEMBRE alle ore 18.00 in P.tta della lega  “ ’

Per la Cgil il tema dell’autoderminazione e della libertà della donna resta una battaglia ancora incompiuta. Per questo ha lanciato una mobilitazione nazionale contro la violenza sulle donne sotto lo slogan “RIPRENDIAMOCI LA LIBERTÀ” invitando tutte/i ad aderire  all’appello ‘AVETE TOLTO SENSO ALLE PAROLE’.

La Camera del lavoro di Alessandria per invitare tutti ad un impegno contro la violenza sulle donne  ha diffuso l’appello attraverso manifesti, volantini nei luoghi di lavoro, l’allestimento di spazi contro la violenza nella Camere del Lavoro territoriali, con  iniziative di sensibilizzazione nelle leghe dello SPI provinciale e la prosecuzione di un corso di formazione per delegati/e sulle” Molestie e Violenze sui luoghi di lavoro”

Sono già molte le adesioni a sostegno dell’appello Cgil “per chiedere agli uomini, alla politica, ai media, alla magistratura, alle forze dell’ordine e al mondo della scuola un cambio di rotta nei comportamenti, nel linguaggio, nella cultura e nell’assunzione di responsabilità di questo dramma”.

Perché la violenza maschile sulle donne non è un problema delle donne, che non vogliono far vincere la paura e rinchiudersi dentro casa.

È fondamentale che il fronte di coloro che vogliono rompere il silenzio cresca ancora. Per questo la Camera del lavoro di Alessandria CGIL Alessandria invita tutti a sottoscrivere l’appello   SUL SITO DELLA CGIL http://www.cgil.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.