LMCA 300 – Il mestiere della balia

Trecentesimo appuntamento a Radio BBSI con La mia cara Alessandria, trasmissione-contenitore culturale di e con Piercarlo Fabbio. Per le parti recitate collaborazione di Gianni Pasino e Simona Robotti. Per la playlist, suggerimenti di Roberto Cristiano.

Questa settimana inizia una nuova storia, sempre collegata al grande momento della nascita. Si parla del mestiere della balia. Un primo approccio, che continuerà la prossima settimana. Come dovevano essere le balie che allattavano i figli delle famiglie bene? Ci guadagnavano? Ecome faccevano con i loro figli? Si emigrava per fare la balia?

Per la rubrica “Parole”, Gianni Pasino va da Baleta, il bar degli studenti fondato da Carlo Gemme, che ora non c’è più. La sua chiusura ha fatto nascere più di un rammarico o di un’amarezza. Per Gent ad Lisondria, il poeta scelto è… “se stesso”…

Simona Robotti è ormai completamente impegnata in “Missione per la Regina”, di cui è autrice. Capitoli di raccordo con le azioni precedenti. Da non perdere!

Playlist della settimana, in collaborazione con Roberto Cristiano: lasciato per un attimo il ripasso sul Jazz, mi occupo di far conoscere al nostro pubblico uno straordinario gruppo vocale, il Quintetto Nigra. I cinque bravissimi musicisti nel loro ultimo CD sono coadiuvati da Chacho Marchelli. Buon ascolto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.